alexlarietemid
Panino + Film

Panino + Film: Alex l’ariete e risotto alle erbette

1 308

E’ ritenuto il peggior film mai girato in Italia ( anche se ho i miei dubbi… ), alla sua uscita fu un flop clamoroso e proprio per questo è diventato un cult, ma talmente cult che per festeggiare gli 11 anni dell’uscita nelle grandi sale, arriva solo oggi in formato DVD; stiamo parlando di “Alex l’ariete”, il leggendario film con protagonista Alberto Tomba. La pellicola narra del carabiniere Alessandro Corso impegnato a scortare Antavleva Bottazzi (interpretata da una giovanissima e allora sconosciuta Michelle Hunziker) fino in procura per testimoniare sull’omicidio della sua coinquilina. Un film recitato malissimo (grazie anche alla scelta di ex-sciatore come protagonista) con scene orripilanti, come quella dell’urlo “straziante” o la leggendaria scena della porta (vedere per ridere), con una colonna sonora più degna di un capitolo di Final Fantasy che di un poliziesco; un antagonista dal nome meno intimidatorio della storia ( “Il grande Maiale” ) e scene più inutili che mai, messe lì solo per farlo arrivare ad una durata accettabile. Con questo film sorgono mille dubbi ma quello che più mi ha attanagliato è: dove hanno trovato quelle stramaledette sigarette gialle che fuma (che fantasia) “il-tizio-che-fuma-le-sigarette-gialle”?

Per la visione di questo film consigliamo un risotto alle erbette. Perché? Lo capirete vedendo questo immortale capolavoro.

About the author / 

TmsKING

Tms K.I.N.G. vive una strana doppia identità: di giorno triste studente universitario, di notte si immerge in un universo parallelo cosparso di Machine Head e Trucebaldazzi. Vivendo da solo in questo infausto universo, cerca tramite i suoi articoli di trascinare qualcuno nel suo mondo contorto, per avere compagnia durante l'ascolto di un CD Brutal Metal di qualche band georgiana e godersi una pizza e un film, possibilmente di serie B …

Leave a reply

You must be logged in to post a comment.