violenza domestica
Recensioni

VIOLENZA DOMESTICA, Paolo Gamerro

Dopo il romanzo Milano Horror, Paolo Gamerro torna con Violenza Domestica, una raccolta di racconti in formato ebook in uscita in questi giorni per Lahar Magazine. Di violenza ce n’è davvero parecchia, nuda e cruda, descritta con abbondanza di dettagli ed elegante nonchalance. Racconto dopo racconto, la penna di Gamerro non indora e non nasconde nulla, espone lo schifo e…

Continue Reading

missmajua12
Recensioni

MISS MARY JUANA, Peter-Paul Zahl

“Personaggi e storie sono inventati ma, qua e là, qualche riferimento alla realtà non è da escludere” Più chiaro di così si muore. È così che ci avverte Peter-Paul Zahl, con poche concise parole di premessa, nella prima pagina del suo “Miss Mary Juana”, uscito nel 2012 per Socrates Edizioni. Zahl è un autore tedesco trapiantato in Giamaica, e l’intero…

Continue Reading

1280x1024
Recensioni

PLAYER ONE, Ernest Cline

La mia esperienza in campo tecnologico si limita al mero utilizzo del pc per sfondarmi di tutorial sugli smokey eyes e per comunicare con le persone su Facebook in modo da non dover mai ricaricare la scheda del cellulare. La mia esperienza con i videogiochi è ancora più esigua. Ricordo di aver posseduto durante l’infanzia una specie di gameboy con…

Continue Reading

fonte immagine: http://www.today.it
You-cAlt

VOGLIO AVERE UNA VITA INTENSA COME MARILYN – Il pornazzo di Sara Tommasi – La recensione

Mille e mille cose avrei potuto fare oggi per rendere significativa la mia giornata: fare del volontariato, aiutare le vecchiette ad attraversare la strada. Invece ho deciso di sacrificare preziose ore della mia vita per guardarmi il pornazzo di Sara Tommasi. E recensirlo, oltretutto. Questo gioiello dell’hard ruota tutto attorno alla grandissima Sara, con due pupille tante, che non lasciano…

Continue Reading

Zozzerie

Ho scritto TANO sulla sabbia (parabola per i più piccini)

Piccolo aneddoto o Parabola: Una mia ex-coinquilina (la chiameremo Barbie), era un’affascinante creatura che si vestiva tutta di rosa, aveva i capelli giallo canarino e amava più di ogni altra cosa passare OORE a farsi le unghie. Era adorabile, perché nella sua ingenuità e pur limitata intelligenza, aveva intuito che ero un po’ diversa da lei, e gongolava nel mettere…

Continue Reading

Lettera 22

Ho scritto TANO sulla sabbia

Il mio cellulare, tra i tanti sms preconfezionati che il menù “Modelli” fornisce, ad un certo punto sfodera anche: ”Ti amo anch’io!” Perbacco. Inaspettato, tra “Sono occupato, richiamerò” e “La riunione è annullata”. Addirittura la finezza di averci aggiunto il punto esclamativo. Questa notizia mi ha gettata nello sconforto: al giorno d’oggi non abbiamo nemmeno il tempo di rispondere ad…

Continue Reading

Lettera 22

8 Marzo “alternativo”?

Proprio oggi che è l’8 marzo, la redazione di RosaTrashic non poteva astenersi dal dire due parole per celebrare la Nostra Festa… Ma altro che festa delle donne! Altro che brindisi e trenini AEIOUipsilòn! Concediamoci pure la famosa serata tra ragazze, continuiamo pure a dirci quanto siamo belle&brave e a regalarci mimose a vicenda, ma teniamo a mente una cosa:…

Continue Reading

Rosa Trashic

Aspettando l’8 Marzo: “ICONE DEL FEMMINISMO TRASH”

In onore dell’8 marzo, RosaTrashic rende omaggio a delle vere ICONE DEL FEMMINISMO TRASH, con un podio da brivido… Medaglia di bronzo a Michaela Quinn, o più semplicemente Dottor Mike, la mitica “SIGNORA DEL WEST” dell’omonimo telefilm! Pensate: proiettatevi in un villaggio nel bel mezzo di una landa sperduta in pieno nulla. Polvere e cacche di cavallo dappertutto, e soprattutto…

Continue Reading

Lettera 22

Donna Baffuta Sempre Piaciuta

Donna baffuta, sempre piaciuta. Magari! Non mi risulta proprio. Fanculo! Perché la saggezza popolare s’è inventata sto proverbio millantatore? Il vecchio adagio è una grandissima baggianata, quindi anche io, come molte altre (fatta eccezione per Patti Smith), mi piego alla simpatica tortura della famigerata ceretta (in attesa che qualcuna più coraggiosa di me cominci a seguire l’esempio di Patti. Io…

Continue Reading