Nymphomaniac-Stacy-Martin-1
Panino + Film

Nymphomaniac

Non si può non parlarne. Ontologicamente Trashic. Vorrei poter dire il contrario, davvero, ma Nymphomaniac è un ottimo film. Ad un discreto cinefilo salta subito all’occhio la differenza tra un prodotto costruito secondo i dettami della dilagante, nauseabonda, gratuita, vacua, scassacazzo tendenza all’ epater la bourgeoisie (vedi Harmony Korine: una goccia di talento in un mare di postmodernismo spiccio da…

Continue Reading

mcmao
Mushic

McMao – Management Del Dolore Post-operatorio

Esce oggi 11 marzo: “McMAO” il nuovo album del MANAGEMENT DEL DOLORE POST-OPERATORIO. E’ in vendita nei negozi fisici e digitali per Color Sound Indie in coproduzione con MArteLabel e distribuzione Universal Music Italia. Non c’è in Italia un gruppo come i MaDeDoPo, e non è la solita menata  del tipo “ognuno è speciale a modo suo”, qua si tratta di talento, di pura intuizione. Percepire…

Continue Reading

5 e mezzo
Panino + Film

La verità vi prego su “La grande bellezza”

Moretti sosteneva che solo gli addetti ai lavori potessero parlare di cinema. Io credo invece che chiunque ha il dovere di esprimersi su tutto ciò riguardi la sfera percettiva ed emozionale. “L’arte” nasce per emozionare potenzialmente tutti ma questa moltitudine, stando a Moretti, poi dovrebbe tacere. E’ proprio lo snobismo filoborghese di certi guru che ha portato al declino dell’…

Continue Reading

paris-hilton
Lettera 22

IL FANTAMORTO – R.I.P. Morgan Freeman

Non sta a me parlare dell’imprescindibilità di un uomo come Nelson Mandela. Tuttavia è proprio la sua importanza a darmi lo spunto definitivo per discutere di una piaga che aleggia quotidianamente sui nostri profili e che in casi come questo comincia davvero ad infastidirmi: la commemorazione kitsch del morto del giorno, meglio nota come Fantamorto. Quasi ogni giorno – è…

Continue Reading

martelabel
Lettera 22, Mushic

MarteLabel: La piccola etichetta e la grande musica indipendente

 Giuseppe Casa, scrittore, ha publlicato fra gli altri: Veronica dal vivo (Transeuropa 1998 – Baldini Castoldi Dalai 2004), La notte è cambiata (Rizzoli 2002), I persecutori (Transeuropa 2006), Pit Bull (Nuovi Equilibri 2007, Ladolfi Editore 2013), La donna del lago (Lite Editions 2012), Blues (Koi Press 2012), Metamorph (Foschi 2013).   Nel 1978 il punk in Inghilterra esalava gli ultimi…

Continue Reading

III
Lettera 22, You-cAlt

III

Qual è il regalo giusto per i tre anni di anniversario? No perché non siamo mai stati con nessun altro per così tanto tempo. Al massimo qualche mese. Si regalava un peluche e via la paura. A  Trashic Magazine non gli davamo una lira. Credevamo fosse un tizio da una botta e via e abbiamo cominciato ad uscirci la sera senza…

Continue Reading

1343a52e-90cc-473e-8676-a33b7a30438c_imgSito1
Recensioni

METAMORPH, Giuseppe Casa

Prima che cominci la recensione devo fare outing: Giuseppe Casa è uno dei miei autori preferiti. Le sue due prime uscite “Veronica dal Vivo” (Transeuropa) e “La Notte è Cambiata” (Rizzoli) rappresentano per me più di un feticcio. Quest’ultimo (METAMORPH – Foschi Editore – Collana “i Narratori” a cura di Eraldo Baldini), lo giuro, non è da meno. Dice bene…

Continue Reading

dr
Interviste

DR.PANICO: Intervista @Forte Fanfulla

Mapuche a Forte Fanfulla, di nuovo. Ed io ci torno. Nel pubblico scovo Dr.Panico (all’anagrafe Filippo De Lisa). Ci presentiamo – io lo conosco e lo apprezzo già da tempo, lui no – e ci facciamo qualche giro di vino a buon mercato. Offre lui. Io sono a stomaco vuoto, lui sembra accusare meno. Gli chiedo di scambiare due chiacchiere…

Continue Reading

quando gli acidi non servono
You-cAlt

Quando gli acidi non servono

Io personalmente sono un gran sonstenitore dello sballo multimediale. Il benessere fisico associato al torpore dei sensi e ad un profondo smarrimento – e quindi lo stato che più o meno possiamo raggiungere attraverso l’utilizzo di sostanze stupefacenti – passa anche attraverso l’immersione svampita e tuttavia totale negli anfratti più strani (weird) del web. Mix audiovisivi micidiali possono produrre allucinazioni…

Continue Reading

il nido dei bastardi
Recensioni

IL NIDO DEI BASTARDI, Mauro Anelli

Un giorno all’università ci chiesero cosa fosse per noi il male. Prima di me rispose un tizio che parlò per mezz’ora citando menate tipo Kant e Nietzsche e chiudendo in bellezza con uroburo, esoterismo ed araldica (che non ricordo cosa c’entrassero, ma lui ce li ha infilati comunque). Dopo toccò a me e non sapendo cosa dire mi limitai a…

Continue Reading

presidenti a tempo perso magritte
Mushic

“MAGRITTE” |Presidenti A Tempo Perso| un’esclusiva Trashic Magazine

Quest’anno ho ascoltato parecchia musica indipendente misconoscendo nell’ordine Rolling Stone, Mucchio e XL, affidando quindi la mia ricerca esclusivamente alla rete e al fato. E’ andata bene: e loro sono tra le belle scoperte che il world wide web mi ha rivelato. I PRESIDENTI A TEMPO PERSO, hanno un bel sound, trasversale; classificabile entro i confini ormai rarefatti del Rock…

Continue Reading

maria de filippi emanuele kraushaar alet
Recensioni

MARIA DE FILIPPI, Emanuele Kraushaar

E così mentre Eros canta si vede subito che il mio cane ti ha già preso in simpatia e la telecamera stringe su di noi che balliamo nello studio, lei mi guarda con occhi fissi innamorati ed io le sussurro: – Ti elimino. In quel momento mi sento decollare alla velocità della luce, verso le stelle più lontane dell’universo. Concept…

Continue Reading